ITALA TEAM

03/11/2015



 
Massimo Nave -
Nasce a Milano il 24 maggio 1962

Frequenta il liceo scientifico e si laurea a pieni voti presso il Politecnico di Milano.

Imprenditore eclettico di seconda generazione inizia la sua attività lavorativa nel settore dei metalli non ferrosi presso l’azienda di famiglia e successivamente fonda, come socio di maggioranza,  la Ramet srl oggi azienda leader nel proprio settore.

Entra nel gruppo Giovani Imprenditori dell’Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Milano,  viene eletto nel Consiglio Direttivo e successivamente nominato vicepresidente. Ricoprirà in seguito la carica di Vicepresidente Nazionale dei Giovani Imprenditori Confapi.

Come membro del Consiglio di Direzione di UnionMeccanica partecipa, in qualità di rappresentante dei datori di Lavoro, alle trattative per la stesura del Contratto Nazionale Collettivo dei Metalmeccanici.

Vanta una trentennale esperienza imprenditoriale nel mercato dei metalli non ferrosie per le sue competenze  è stato nominato: membro dell’UNI-MET per la commissione Rame e sue leghe;  delegato alla commissione per la definizione dei prezzi della Camera di Commercio di Milano; membro del comitato tecnico ambientale dell’Assomet,  consiglierenel  consiglio di direzione del consorzio APIFIDI Milano e successivamente membro del comitato tecnico per la valutazione e la concessione dei fidi del consorzio.

Nello stesso periodo fonda con altri professionisti lo Spazio Archeprogetti, luogo di incontro e confronto per progettisti. Per le sue competenze in ambito territoriale e le sue conoscenze delle problematiche ambientali viene nominato membro della Commissione Cave della Provincia di Milano.

È stato membro della direzione milanese del Partito Repubblicano Italiano.